Menu

La scommessa

(Marco y Marcos – pp. 256 – 15 euro)

Renato Schiavi è uno straordinario scrittore di gialli, Francesco De Vita un raffinato, intelligentissimo critico letterario capace di risolvere ogni genere di intrigo. Nasce quindi l’idea di una scommessa. Schiavi scriverà un  nuovo giallo davanti agli occhi di De Vita e quest’ultimo scommette di scoprire il colpevole prima di leggere l’ultimo capitolo del romanzo. La sfida incomincia e si fa sempre più emozionante. Anche perché si svolge all’interno di un carcere dove Schiavi e De Vita sono rinchiusi e la posta in palio della scommessa è niemtemeno che la libertà. Chi vincerà? E perché lo scrittore e il critico sono in galera? La soluzione soltanto all’ultima riga. A meno che qualcuno, come De Vita, non risolva il caso prima dell’ultimo capitolo.

RELATED WORK