Menu

Assassinio in libreria

(Marcos y Marcos – pp. 210 – 12 euro)

“Assassinio in libreria” è il libro che ha tenuto a battesimo MarcosUltra, una nuova collana della Marcos y Marcos. È un singolare giallo che ha per protagonisti personaggi reali. La vittima è Tecla Dozio, mitica libraia milanese che per 25 anni ha guidato la “libreria del giallo” di Milano, luogo culto di chiunque amasse scrivere e leggere gialli. Tecla viene uccisa da un prosecco al cianuro durante una festa in libreria e si trovano a indagare i suoi amici più cari, vale a dire i giallisti italiani Camilleri, Faletti, Pinkets, Lucarelli, Fois, Colaprico e altri più illustri stranieri come Fred Vargas, Deaver, Connelly, Paco Taibo II ecc. Riusciranno i nostri eroi del giallo a trovare l’assassino della loro amica?

RELATED WORK