Menu

Lello Gurrado

Lello GurradoLello Gurrado è nato a Bari, è approdato a Milano da piccolo e ha fatto per molti anni il giornalista di quotidiani e periodici.
Colpito dai risvolti umani dei fatti di ogni tipo che gli passavano davanti agli occhi, ha voluto scriverne più a lungo, pubblicando libri di cronaca, cultura e storia (Mamma eroina, Se ho smesso io, Sono un prete da marciapiede, Gli sdrogati, San Siro la Scala del calcio).

Con il tempo la fantasia ha preso il sopravvento, lanciandolo in imprese narrative spericolate: in Assassinio in libreria costringe Fred Vargas, Jeffery Deaver, Lucarelli e Camilleri a indagare in prima persona sullamosrte misteriosa di una libraia, nella Scommessa rinchiude uno scrittore nella stessa cella con il suo critico più accanito; in Invertendo l’ordine dei fattori fa girare con grazia e più di un pizzico di follia la ruota della vita degli uomini.

Con Fulmine torna in Puglia e riparte, con una storia in tasca e un sogno da non dimenticare.